SCRIVERE LA FANTASCIENZA SEDE DI ROMA


4 MESI // 45 ORE

Tutti i corsi

SCRIVERE LA FANTASCIENZA

L’uso dell’immaginazione e della creatività applicate alle tecnologie emergenti sono oggi strumenti imprescindibili per raccontare una storia che sia al tempo stesso credibile ed affascinante. La fantascienza, sin dalla sua nascita duecento anni fa con il Frankenstein, insegna come non si possa più trascurare l’utilizzo della tecnologia nella nostra vita e costruisce narrazioni altamente probabili con una drammaturgia che affonda le sue radici nel rapporto ambiguo che l’uomo ha con la tecnologia: da “Blade Runner” a “Se mi lasci ti cancello”, da “1984” ad “Arancia Meccanica”, fino a “Black Mirror”, “Westworld” e Mr. Robot, la fantascienza è ormai la narrazione del presente accelerato e tecnologico in cui viviamo tutti quanti. 

La fantascienza è il genere che più di ogni altro esplora il territorio sconosciuto posto tra la meraviglia e l’inquietudine, uno spazio in cui il futuro può assumere le forme più varie e trascendere qualunque canone letterario, ibridandosi con il noir, il romance, il giallo, l’horror e il mainstream. 
Il corso di scrittura di fantascienza è indirizzato a chi è curioso di sapere quello che potrebbe riservarci il futuro e che continua a stupirsi per le stranezze dell’esistenza umana. 

LIVELLO I

Il livello I del corso è incentrato sugli elementi che caratterizzano il genere ed è finalizzato alla comprensione della specificità della fantascienza in termini di “straniamento cognitivo” e creazione di un “novum” in grado di sovvertire la realtà conosciuta. Al termine del corso si avranno a disposizione gli strumenti per scrivere un racconto che rispetti i canoni del genere e produca un effetto “da fantascienza”. 

  • Origini e storia della Science Fiction (occidentale e orientale). 
  • Meccanica della narrazione futuribile: di cosa parliamo quando parliamo di Science Fiction.
  • Archetipi letterari della Science Fiction: storie di idee e invenzioni.
  • Incipit e false partenze: il racconto lanciato e quello frenato.
  • Techno-bubble, infodump e IIPP (indice di innovazioni per pagina): il linguaggio di domani
  • Il racconto di fantascienza. Flash fiction, racconto, novella e novellette: “tips and cheats” per uscire dal labirinto.
  • Editor, case editrici, agenti e convention: come imparare a non preoccuparsi e ad amare il mercato.

LIVELLO II

Il livello II del corso approfondisce gli elementi fondamentali del genere ed è finalizzato alla stesura di un romanzo. Si analizzeranno le caratteristiche dei romanzi di fantascienza e una volta comprese le meccaniche e le specificità si passerà alla costruzione di una storia che funzioni nelle premesse, che mantenga alta la tensione attraverso conflitti interni ed esterni e che arrivi a un finale capace di soddisfare le condizioni di partenza iniziali.  

  • Origini e storia della Science Fiction (occidentale e orientale). 
  • Meccanica della narrazione futuribile: di cosa parliamo quando parliamo di Science Fiction.
  • Archetipi letterari della Science Fiction: storie di idee e invenzioni.
  • Genere o non genere, è questo il dilemma? L’ibridazione come forma fluida e immortale dello storytelling.
  • Nani sulle spalle dei giganti: scrivere è leggere quelli che ci hanno preceduto.
  • Incipit e false partenze: l’inizio contiene ogni fine. Tempi, POV e altre tecniche di ingaggio.
  • Ho visto cose che voi umani: raccontare ciò che non esiste per comprendere il presente.
  • I personaggi nella SF: cliché e tratti degli eroi, mezzi-eroi e anti-eroi. 
  • Lo sviluppo della storia: conflitti e scoperte per risolvere la trama con dialoghi e descrizioni.  
  • Applicare il tema mediante archi narrativi, metafore, allegorie e corrispettivi oggettivi: vedere l’invisibile e far sparire il visibile  
  • Techno-bubble, infodump e IIPP (indice di innovazioni per pagina): il linguaggio di domani.
  • Il romanzo di fantascienza, il fix-up, la serializzazione e la novelization: “tips and cheats” per uscire dal labirinto.
  • Scrivere è riscrivere: dalla prima stesura all’editing finale. 
  • Editor, case editrici, agenti e convention: come imparare a non preoccuparsi e ad amare il mercato.

Coordinamento dipartimento scrittura a cura di Alda Teodorani.

 SCRIVERE LA FANTASCIENZA Roma - Scuola Internazionale di Comics
 SCRIVERE LA FANTASCIENZA Roma - Scuola Internazionale di Comics
 SCRIVERE LA FANTASCIENZA Roma - Scuola Internazionale di Comics
 SCRIVERE LA FANTASCIENZA Roma - Scuola Internazionale di Comics

DOCENTI DEL CORSO

PROGRAMMA E PIANO DI STUDIO

PROGRAMMA E PIANO DI STUDIO

ALTRI CORSI

COME ARRIVARE

Per chi proviene dalla stazione FS Termini:
Metro Linea A direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani. Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi proviene dalla stazione Ostiense o dalla stazione Tiburtina:
Metro B fino a Termini e poi Metro A direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani. Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi proviene dalla stazione Tuscolana: Metro A fermata Ponte Lungo direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani.
Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi viene in auto: uscita 23 del Grande Raccordo Anulare, percorrendo via Appia fino a Largo Colli Albani. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.

Metro linea A fermata Colli Albani

Linea 87 fermata Menghini-Crivellucci

CONVENZIONI E PARTNER

Partner Ufficiale dell’Università di Roma Tor Vergata – Facoltà di Ingegneria. Per i corsi di Sound Design e di Music Composition l’Università di Roma Tor Vergata rilascia una certificazione universitaria di formazione e qualificazione professionale.

Convenzionata per i tirocini formativi e di orientamento in Regione Lazio con l’Università degli studi di Roma La Sapienza.

Via Francesco Lemmi, 10
Roma 00179

T. +39 06.51.41.120
F. +39.06.51.88.36.48

roma@scuolacomics.it

follow us:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER