WORKSHOP INCHIOSTRAZIONE SEDE DI ROMA


2 MESI // 27 ORE

Tutti i corsi

Workshop di Inchiostrazione tradizionale

Il Workshop di Inchiostrazione si presenta come un’integrazione del corso di fumetto ed ha come obbiettivo l’analisi teoria e pratica dei vari stili di inchiostrazione tramite diverse tecniche e strumenti di lavoro.

Durante il workshop verranno analizzati e studiati gli strumenti più “classici” come il pennello, pennino e pennarello, ma anche meno scolastici come lo spazzolino da denti, spugnetta, pennarelli con punte variabili ecc.

Lo studio di questi strumenti vuole far accrescere nello studente sia la padronanza di ogni oggetto da lavoro ed i movimenti ad esso collegati per rendere un diverso tipo di effetto rispetto ad un altro eliminando la casualità e facendo accrescere la consapevolezza di ciò che si vuole realizzare, sia ad ampliare la gamma di “texture” che potranno poi essere utilizzate all’interno delle tavole a fumetti.
La conoscenza degli strumenti da lavoro sarà accostata ad un’analisi teorica dell’inchiostrazione che punta a rendere lo studio della linea funzionale al racconto sequenziale ed alla leggibilità delle pagine.

Il workshop di inchiostrazione avrà la durata di 9 incontri da 3 ore l’uno. Ogni lezione verrà suddivisa in 30min/1ora di teoria, durante la quale il docente illustrerà anche con esempi pratici le diverse tecniche (inchiostrando e dibattendo su ciò che sta realizzando) ed il tempo restante sarà dedicato alla pratica degli alunni. Ogni strumento di lavoro e gli effetti ad esso correlati, verrà affrontato in 2 lezioni, così da poter man mano correggere eventuali “vizi” di organizzazione del lavoro e posturali acquisendo una totale padronanza del mezzo. L’ultimo incontro servirà per analizzare il lavoro svolto durante tutto il corso del workshop.

La classe è a numero chiuso (numero di iscritti massimo per turno: 10)
Il Workshop è rivolto a: studenti di comics e illustrazione terzo anno, studenti dei master di fumetto, ex allievi della scuola ed esterni.

 

Teoria:

  • Esempi di inchiostrazioni con pennarelli

  • L’importanza della linea (spessore della linea)

  • Metodo di lavoro ed approccio ad una tavola

  • Prospettiva leonardesca applicata all’inchiostrazione

  • Esempi di inchiostrazioni con pennino

  • Esempi di inchiostrazioni con pennello (“pulito”)

  • Bianchi e neri, regola della scacchiera applicata all’inchiostrazione

  • “Grigio” (pettinati, incrociati, sfumature)

  • Esempi di inchiostrazioni con pennello (sporco non “istintivo”)

  • Pennello secco

  • Perché modulare una linea

  • Esempi di inchiostrazioni con pennello (sporco non “istintivo”)

  • Pennello secco

  • Perché modulare una linea

  • Lettura di un originale

 

SRUMENTI

 Pennarello:

  • Tipi di pennarelli e rispettivi effetti (perchè sceglierne uno rispetto ad un altro)

  • Squadra, curvilinei, cerchiometri, ellissometri (come usarli senza rendere il disegno freddo)

  • Pennarelli punte variabili

  • Texture

  • Come usare i pennarelli in base al segno che si vuole realizzare (grafico spigoloso, morbido, dinamico, non dinamico, grafico non modulato, ecc)

Pennino

  • Tipi di pennini e rispettivi effetti (perchè sceglierne uno rispetto ad un altro)

  • Pennino con supporto di squadre e curvilinei

  • Come usare i pennini in base al segno che si vuole realizzare

  • Come creare “spruzzi” differenti con il pennino a seconda della necessita

  • Texture

Pennello:

  • Tipi di pennello e rispettivi effetti (perchè sceglierne uno rispetto ad un altro)

  • Tipologia di segni e movimenti

  • Effetti con il pennello e texture

  • Come creare “spruzzi” differenti con il pennello a seconda della necessita

  • Come usare il pennello in base al segno che si vuole realizzare (grafico spigoloso, morbido, dinamico, non dinamico, grafico non modulato, ecc)

Effetti speciali con oggetti non canonici

  • Impronte digitali

  • Spazzolino

  • Spugnetta

  • Texture

 WORKSHOP INCHIOSTRAZIONE Roma - Scuola Internazionale di Comics

PROGRAMMA E PIANO DI STUDIO

PROGRAMMA E PIANO DI STUDIO

 WORKSHOP INCHIOSTRAZIONE

ALTRI CORSI

COME ARRIVARE

Per chi proviene dalla stazione FS Termini:
Metro Linea A direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani. Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi proviene dalla stazione Ostiense o dalla stazione Tiburtina:
Metro B fino a Termini e poi Metro A direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani. Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi proviene dalla stazione Tuscolana: Metro A fermata Ponte Lungo direzione Anagnina fino alla fermata Colli Albani.
Uscita via Menghini. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.
Per chi viene in auto: uscita 23 del Grande Raccordo Anulare, percorrendo via Appia fino a Largo Colli Albani. Percorrere via Menghini per 350 m. fino alla traversa con via Lemmi.

Metro linea A fermata Colli Albani

Linea 87 fermata Menghini-Crivellucci

CONVENZIONI E PARTNER

Partner Ufficiale dell’Università di Roma Tor Vergata – Facoltà di Ingegneria. Per i corsi di Sound Design e di Music Composition l’Università di Roma Tor Vergata rilascia una certificazione universitaria di formazione e qualificazione professionale.

Convenzionata per i tirocini formativi e di orientamento in Regione Lazio con l’Università degli studi di Roma La Sapienza.

Via Francesco Lemmi, 10
Roma 00179

T. +39 06.51.41.120
F. +39.06.51.88.36.48

roma@scuolacomics.it

follow us:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER