FORTUNA
IMPERATORE


GAME DESIGNER

SEDE DI FIRENZE // DOCENTI // FORTUNA IMPERATORE

BIO

Dottoressa in Scienze e Tecniche Psicologiche alla Federico II di Napoli, Fortuna Imperatore, dopo aver conseguito un Master in Antropologia culturale e Filosofia con una tesi sul valore della ludosofia critica, inizia a sviluppare "Freud's Bones-the game", il primo videogioco sulla figura di Sigmund Freud.

Lavora in una impresa di pulizie part-time mentre studia le basi del Game Design da autodidatta e si affaccia al mondo del gaming in maniera assolutamente naïf , autofinanziando la produzione della build del suo primo videogioco.

A luglio 2020 Fortuna inizia la sua prima campagna Kickstarter, richiedendo in partenza 5.000 euro per poter completare lo sviluppo di "Freud's Bones-the game", raggiungendo l'obiettivo in sole 36 ore. La campagna termina ad agosto con un goal finale di 15.500 euro e raccogliendo sostenitori da tutto il mondo.

A Dicembre 2020 "Freud's Bones-the game" viene selezionato tra oltre cinquanta titoli e vince il contest di RedBull Indie Forge come "Miglior gioco Indie italiano dell'anno", votato da redattori di EveryEye, Sviluppatori Ubisoft e giornalisti del settore.

Il suo progetto videoludico, focalizzato sulla crisi esistenziale del dottor Freud, si prefigge di approfondire i concetti psicoanalitici di base abbattendo la quarta parete e trascinando il giocatore nei meandri della mente dei pazienti e delle loro patologie, dotandolo di una imponente responsabilità sui filoni narrativi presenti all'interno della storia. Il rilascio è previsto per la primavera del 2022.

PORTFOLIO DOCENTE

DOCENTI DELLA SEDE